dove siamo cosa facciamo equipaggiamento iscrizioni elvise lighezzolo spedizioni incontri culturali home page mail

Elvise Lighezzolo, fondatore organizzatore e anima del gruppo.
Sede del gruppo: Bar Sport Zodiaco - Saccolongo - PD - tel. 348 8032952
per ulteriori info: : 338 6910022

Per informazioni, date del Trekking, costi ed altro:
cel. 3386910022 - facebook.com/elvise.lighezzolo

Rivolto a tutte le persone che non conoscono queste montagne.
Al raggiungimento di almeno 6 persone la scuola organizza dei trekking sulle montagne dell'alto vicentino teatro della Grande Guerra 1915 -18 . Possono partecipare tutte le persone dai 10 anni in poi purchè abbiano un minimo di allenamento.

Programma:

Il Trekking del centenario partenza dal paese di Posina il percorso si snoda attraverso il massiccio del monte Pasubio - Monte Maggio - Altipiani di Folgaria- Altipiani di Toneza - Monte Priaforà - Monte Novegno su questo percorso con cruenti battaglie a volte anche a corpo a corso è stata bloccata la Straffexpedition nel 1916-18 il percorso è lungo circa 100 KM


Si organizzano corsi di trekking e survival per gruppi sportivi, aziende, associazioni, con un minimo di 6 persone.

Trekking e Avventura

Il Centro Trekking & Avventura ha lo scopo di far divertire e di dare una solida educazione ambientale, facendo conoscere a tutti i partecipanti le bellezza della natura.


Foto: E. Lighezzolo

Scopriremo assieme: fiori, funghi, frutta selvatica, piante ed erbe medicinali, animali e le loro tracce, minerali e fossili delle prealpi venete.

Il centro si prefigge l’insegnamento di alcune tecniche di sopravvivenza, orientamento, cartografia e uso della bussola, tecniche di accensione di fuochi, costruzione di bivacchi e rifugi…. Tutto nel rispetto della natura.

Si parlerà dei vari pericoli della montagna, verranno insegnate alcune tecniche per superare le difficoltà che si possono incontrare durante le escursioni.
Un istruttore qualificato terrà lezioni di roccia, si faranno discese in corda doppia e qualche ferrata. Si insegneranno anche tecniche per il passaggio su canaloni, torrenti e fiumi.

Rifugio Generale Papa del Monte Pasubio
m 1990 s.l.m. - Tel 0445-630233

Rifugio Passo Xomo - Posina
m 1058 s.l.m - Tel. 334-755 1672

Durante la settimana del corso verrà effettuata una escursione di 3 giorni, che si snoda sul percorso del Monte Pasubio m2230 s.l.m. ( teatro di estenuanti battaglie della prima guerra mondiale )
I pasti e le 2 notti di pernottamento si tengono presso il rifugio Gen. Papa m1990 s.l.m e presso il Rifugio Lancia.
Tutti i partecipanti sono messi in condizione di superare i propri timori e le proprie paure essendo invitati a scoprire i propri limiti.

Saranno fornite nozioni sull’alimentazione e sui problemi fisici causati dalla montagna,inoltre saranno tenute lezioni di: pronto soccorso con trattamento di distorsioni, fratture ecc… da medici dell’ospedale di Padova.

Val di Posina (VI) - Foto E. Lighezzolo

Un istruttore di tiro con l’arco insegnerà l’emozione di provare questo sport pulito, silenzioso e affascinante.

Tutte le domeniche da giugno a settembre presso il laghetto Main di Posina (VI)

Si daranno nozioni base di canoa Canadese, si costruiranno dei salvegente di fortuna e si insegnerà come superare i pericoli di fiumi, torrenti e laghi.


Trekking storico del monte Pasubio

Rivolto a tutte le persone che non conoscono questa montagna.
Al raggiungimento di almeno 6 persone la scuola organizza dei trekking sulle montagne dell'alto vicentino teatro della Grande Guerra 1915 -18 . Possono partecipare tutte le persone dai 10 anni in poi purchè abbiano un minimo di allenamento.

Programma:

Venerdì - arrivo verso le ore 14.30 presso la trattoria Tre Garofani di Posina, trasferimento alla malga Campiglia e partenza per le ore 15.30/ 16.00 dalla strada delle 52 gallerie. Capolavoro di ingegneria militare costruita per poter portare sulla sommità del monte Pasubio armi, munizioni e uomini per contrastare l'offensiva Austro-ungarica.
Arrivo al rifugio Papa alle ore 20.00 circa (dal parcheggio al rifugio km. 8) , cena e pernotto.

Sabato: Abbondante colazione partenza per il giro storico raggiungendo galleria d'Avet, Soglio dell'Incudine, Cima Palon ( punto più alto) , Dente Italiano, Dente Autriaco, Piccolo Roite, ritorno per Sette Croci, Arco Romano , rifugio Papa, cena e pernotto. Il pranzo del mezzogiorno a sacco.

Domenica: Colazione abbonante, raggiungimento delle auto per la strada dei Scarubbi, pranzo e saluto a Posina.

I trekking storici inizieranno con il terzo Week-End di Giugno e finiranno con l'ultimo Week-End di Settembre.
Il costo sarà concordato all'iscrizione e per maggiori informazioni contatare via email o telefonicamente

Ai partecipanti, chiedere conferma per il trekking.


Survival

Ai corsi di Survival possono partecipare tutti coloro che hanno partecipato ai corsi base, o con esperienze di scoutismo o di alpinismo.
Il periodo miglior per i corsi è dal 1° Giugno al 30 Settembre

Inoltre si organizzano corsi personali per gruppi Sportivi, Aziendali ed Enti dello Stato in qualsiasi stagione dell'anno.

Ogni corso è richiesto un minimo di cinque persone ed un massimo di dieci.

Ai corsi di survival, oltre che ad un ripasso delle nozioni di base, verranno affrontati argomenti che riguardano:

- abbigliamento e attrezzatura per grandi viaggi

- costruzione di zattere

- accesione di fuochi

- costruzione di rifugi di emergenza

- ricerca del cibo

- conoscenza ed utilizzo dei materiali che si trovano in natura

- costruzione di ponti di corde

- ricerca feriti, costruzione di barelle di emergenza e trasporto del ferito

- spostamenti notturni

- segnalazioni varie

- orientamento notturno

- igloo, tane di volpe e trune

- nozioni su incendi, alluvioni, terremoti

- difesa personale e contro animali

- ricerca dell'acqua e costruzioni filtri

- neve e valanghe


 

Liceo Scientifico Sportivo
Gymnasium Patavinum Sport

"Conciliare le straordinarie potenzialità della carica vitale giovanile tra crescita culturale ed educazione sportiva."
(P. de Coubertin)

Prendendo spunto da questa frase, visto il bullismo nelle scuole italiane, la poca volontà e impegno di soffrire da parte dei giovani di oggi , il Direttore del Liceo Scientifico ha voluto mettere alla prova i suoi ragazzi portandoli per una settimana alla scuola di Trekking, Avventura e Survival di Posina.

Oltre alle varie tecniche di prevenzione e di Survival la scuola insegna e lavora sulla mente e la volontà di tutti i partecipanti:

ricerca interiore della propria personalità

affrontare la fatica

ognuno deve scoprire le proprie capacità

affrontare la fame

affrontare la sete

affrontare la paura

mettersi al confronto con altre persone in precarie situazioni

affrontare il vuoto


Scout AGESCI - Trebaseleghe

Anche i Boy Scout si rivolgono all'esploratore per imparare le prime regole della sopravvivenza, i primi passi nella natura e come affrontare i primi pericoli.

Come si cucina sul fuoco

Tecniche del fuoco

Attraversamento torrente

Costruzione ponte tibetano

Gruppo scout

Costruzione palafitta

Bivacco notturno

Costruzione zattera


Martedì 1 Agosto 2000

Alla scuola dell'esploratore solitario si allenano dal 1999 gli uomini della protezione civile.

Valposina come la jungla Terra da addestramento

Arrampicate su roccia, lezioni di nodi, tecniche di attraversamento dei torrenti e fiumi con passaggi vari su ponti di corda, uso di bastoni e salvagente di fortuna, recupero di un ferito nel lago Main, lettura carte topografiche, uso della bussola e orientamento notturno nei boschi con costruzione di una barella e trasporto ferito. "Non vogliamo addestrare dei Rambo, ma cittadini consapevoli dei pericoli della montagna e della natura".

Forte Campomolon
mt. 1850 s.l.m.

 

Esercitazione Protezione Civile - Posina

 

Gruppi di protezione civile:
Selvazzano Dentro - Rubano - Abano Terme - Vo Euganeo - Rovolon - Veggiano - Teolo - Lozzo Atesino - Trebaselghe - Piombino Dese - Mazzanzago

La sofferenza, la solitudine, la paura, il freddo e la fatica aiutano lo spirito e creano unione di gruppo.

 

Copyright E. Lighezzolo